LA SPOSA DEL NORD
Voci da Tangeri

Una produzione COSPE

regia: Elisa Mereghetti e Marco Mensa

fotografia: Marco Mensa

a cura di Debora Angeli

comunicazione: Pamela Cioni, Jonathan Ferramola

musica: Jamal Ouassini, Muslim, Collettivo On the Move, Hasna El Becharia

durata: 24′

anno: 2012

 

Un estratto del documentario è visibile online
su   logo-espresso

Ritratto di una città leggendaria, controversa e multiforme, storico ponte tra l’Africa e l’Europa, in pieno boom economico. Ma quali sono i cambiamenti che i tangerini vorrebbero veramente? A Tangeri, come in molte città del Marocco, è in corso una profonda trasformazione politica, a seguito della mobilitazione popolare del movimento “20 febbraio”. Una primavera araba forse meno visibile rispetto ad altri paesi del Maghreb e del Medio Oriente, ma non per questo meno significativa. Le voci di donne e uomini che quotidianamente vivono la magia e le contraddizioni della città chiamata anche “la sposa del nord” mostrano come nell’imponente progetto di sviluppo per Tangeri si sia lasciato poco spazio ai diritti, alla cultura, allo sviluppo sociale. E come le donne siano, ancora una volta, il soggetto più discriminato.