IN FONDO,
NON CI SONO CONFINI
 

produzione: Area Marina Protetta del Plemmirio – ETHNOS
Anno di produzione: 2007
Durata: 25′
Regia e fotografia: Marco Mensa
Riprese subacquee: Enzo Incontro
Montaggio: Elisa Mereghetti Mirella Carrozzieri
Musica: Tiziano Popoli

“In fondo non ci sono confini” è visibile online su

Paladino D’Oro per la migliore regia Sezione Film Paralympics
Sport Film Festival – Palermo 2008

 

 

Francesco ha 38 anni, è paraplegico dalla nascita e ha un impiego nel settore amministrativo. Un amico gli ha segnalato il programma di immersioni subacquee per persone diversamente abili promosso dall’Area Marina Protetta del Plemmirio, presso Siracusa, e Francesco decide di accettare la sfida. Assistito da istruttori appositamente formati, Francesco scopre un universo multicolore, mai visto prima. Così come chiunque altro, può sperimentare il contatto con l’acqua, toccare le rocce sommerse, nuotare con i pesci, osservare la vita marina da vicino. Benedetta ha 19 anni, è cieca dalla nascita e studia Lingue all’Università di Catania. L’amicizia con il suo istruttore di sub Carmelo le ha aperto nuovi orizzonti: oggi Benedetta può vivere pienamente la meraviglia dell’immersione e del contatto con l’ambiente sottomarino. Questo è reso possibile dallo speciale programma di immersioni subacquee per ipovedenti dell’Area Marina Protetta del Plemmirio.