IL CESTINO DELLE MELE
Storie resistenti dalla Bolognina

 

 

una produzione ETHNOS/ Fuoricampo  (2002)

con la partecipazione di:
Gelsomina Bonora “Gilera”
Adriana Fava “Tosca”
Renato Romagnoli “Italiano”
Elio Vigarani “Marinaio”

regia e fotografia Elisa Mereghetti
ideazione e realizzazione Collettivo Fuoricampo
musiche: Banda Roncati – Le Fate
Durata: 25′

“La memoria in rassegna”
Video di Resistenza, Deportazione e Liberazione in Europa – Bolzano 2003

 

 

Tosca, Marinaio, Gilera, Italiano, ex-partigiani del quartiere Bolognina (Bologna). Due ragazze e due ragazzi scelgono di combattere la dittatura fascista e l’occupazione nazista. È una scelta semplice, che non ha bisogno di spiegazioni: le motivazioni stanno nella vita stessa dei protagonisti e dei loro amici. Insieme scelgono, insieme combattono e molti insieme muoiono. Davanti alla videocamera quattro persone, con i volti segnati dai tanti anni trascorsi, parlano della loro vita nella Resistenza e delle lotte continuate dopo la Liberazione. Ma le loro parole dicono anche delle lotte che ancora continuano, raccontano di oggi.